HomeValbisenzioComune di Vernio

Comune di Vernio

Vernio è il comune più settentrionale della provincia di Prato ed è spartiacque appenninico tra Toscana ed Emilia Romagna.

Anticamente un accampamento invernale romano (casta hiberna) intorno all’anno mille il feudo

passò dai Cadolingi ai Conti Alberti di Prato che vi si ritirarono nel 1107. Successivamente ai Bardi, la contea rimase indipendente fino al 1798 quando venne abolita da Napoleone. Dopo il Congresso di Vienna passò sotto il Granducato di Toscana.

Zona di confine ha conosciuto da sempre scorribande e saccheggi da parte di eserciti stranieri. Famosa l’invasione spagnola del 1512 che causò la grande carestia a causa della quale i Conti Bardi distribuirono alla popolazione farina di castagne, baccalà, stoccafisso ed aringhe.

Monumenti, chiese, Istituzioni

Pieve di S. Bartolomeo a Costozze da dove si gode di un’ottima vista su tutta la vallata, immersa nel verde dei boschi toscani.

Chiesa di Sant’Antonio da Padova a Mercatale

Badia di Santa Maria]] a Montepiano

Chiesa di Santa Maria a Montepiano

Santuario di Sant’Antonio Maria Pucci nella frazione di Poggiole, curato di Viareggio e patrono della Valbisenzio, nato proprio in questo paese.

Oratorio di San Niccolò fatto costruire dai conti Bardi

Chiesa di San Leonardo e San Quirico

Pieve dei santi Ippolito e Cassiano a Sant’Ippolito

Il settecentesco ”Oratorio del Santissimo Sacramento”, che sorge sulla piazza della pieve a Sant’Ippolito, ospita la ”Biblioteca Popolare Francesco Petrarca”, fondata da Ferdinando Ricci Chiesa di San Michele Arcangelo a Sasseta

rocca-cerbaia-3
Previous post
Comune di Cantagallo
mtb
Next post
Percorsi Bike

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *